Apple ID in pericolo, per colpa di Electronic Arts

Secondo un report di Netcraft, azienda per la ricerca e per la sicurezza, alcuni hacker avrebbero compromesso i server di EA Games e starebbero cercando di violare,  gli Apple ID degli utenti, e tutte le informazioni delle carte di credito e altre informazioni.

ea-apple-phish-resized

 

Nel comunicato di Netcraft, pubblicato questi giorni, è stato seguito da un contatto diretto con EA da parte del gruppo di ricerca. Per ora non sono stati resi noti i server e i siti di phishing collegati ad Apple che gli hacker hanno creato per rubare le informazioni agli utenti.

Secondo Netcraft, il sito di phishing è stato caricato sui server di Apple e non chiede soltanto la username e la password dell’utente che vi si collega, ma richiede l’inserimento “del nome completo, del numero della carta di credito, la data di scadenza, il codice di verifica, la data di nascita, il numero di telefono, il nome di battesimo di un genitore e altre informazioni aggiuntive che possono essere utilizzate per scopi fraudolenti”. La fonte della notizia riporta, che EA Games è stata oggetto di altri attacchi simili in passato, ma in questi casi si trattava di tentativi di phishing per cercare di accedere alla piattaforma Origin per la distribuzione di servizi legati ai giochi di Electronic Arts.

Nonostante Netcraft non sia certa di quale server sia stato compromesso, si pensa che il problema sia scaturito da una versione obsoleta di WebCalendar 1.2.0 che veniva eseguita sui portali di EA e che conteneva le informazioni degli utenti. Il tutto è stato compromesso dagli hacker che hanno potuto sfruttare la vulnerabilità per i loro scopi.

Fonte | Vai

Share.

About Author

Matteo Biagiotti

Fondatore di WarNerd. Sono appassionato di tecnologia fin da quando ero bambino, ed ora dirigo questo sito con i miei cari amici. Per contattarmi potete farlo sui vari social o tramite questo indirizzo mail: [email protected]