Apple annuncia iPhone 6 e iPhone 6 Plus!

Apple durante l’evento tenutosi oggi per la stampa ha annunciato ufficialmente i due nuovi modelli di iPhone: l’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus! L’annuncio è arrivato subito dopo l’inizio dell’evento e ha svelato le principali caratteristiche dei nuovi due smartphone di Apple, andiamo a scoprire insieme che cosa caratterizza i due dispositivi!

CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE:


Parlando di Display, i due dispositivi, montano, rispettivamente, uno schermo LCD da 4.7 pollici e uno schermo LCD da 5.5 pollici trattati con forza ionica a detta di Apple, che garantirebbe una maggior resistenza ad urti e graffi. Particolare interessante: i bordi sono leggermente arrotondati, come avveniva sulla prima serie dei Nokia Lumia.

Schermata 2014-09-09 alle 19.11.58

La risoluzione del Display rimane Retina e acquista nel nome un HD, precisamente si parla di 1334 x 750 pixel per iPhone 6 e di 1920 x 1080 pixel per iPhone 6 Plus. L’iPhone 6 Plus ha ben il 185% di pixel in più rispetto ad iPhone 5s. Per quanto riguarda le dimensioni abbiamo per iPhone 6 un 6,8mm, mentre per iPhone 6 Plus 7,1mm.

Schermata 2014-09-09 alle 19.17.15

iPhone 6 Plus vanterà la possibilità di essere utilizzato in modalità landscape e quindi in orizzontale, come avviene generalmente su iPad e iPad Mini. Questa caratteristica avrà il vantaggio di poter integrare meglio la visualizzazione dell’applicazione in sè, come per esempio quella del Calendario, dove sarà possibile visualizzare sulla sinistra i giorni del mese e sulla destra gli impegni quotidiani. iPhone 6 Plus ha anche una caratteristica in più rispetto a tutti gli altri dispositivi Apple, quella di possedere delle scorciatoie accessibili dalla tastiera.

Schermata 2014-09-09 alle 19.17.04

Viene anche integrata la possibilità di abbassare tutta l’interfaccia per favorire l’uso a una mano con una doppia pressione sul Tasto Home, viene anche modificata la posizione del tasto di Accensione/Spegnimento che ora si trova sulla destra, come avviene da tempo sui terminali Android dotati di schermo ampio.

Schermata 2014-09-09 alle 19.12.16

Parliamo ora del Processore che viene montato sui nuovi iPhone presentati oggi, parliamo del processore A8 prodotto da Apple che vanta un 25% di prestazioni e un 50% in termini grafici in più. Questo processore inoltre riduce i consumi della batteria del 50% e contiene il chip per il coprocessore di movimento M8, in grado ora di riconoscere le principali attività motorie, come la corsa o l’utilizzo di una bici per calcolare la distanza percorsa e altitudine in modo ancora più preciso.

Schermata 2014-09-09 alle 19.14.56

La fotocamera presenta dei miglioramenti, ma rimane sempre da 8mpx. Per quanto riguarda la stabilizzazione ne abbiamo una digitale su iPhone 6, mentre su iPhone 6 Plus una ottica che garantirà di scattare delle foto migliori. L’apertura della lente è pari ad f/2.2. Sarà ancora presente il true tone flash, non più ovale, ma ora tondo, come avveniva per esempio nei modelli precedenti al 5s. Migliora anche l’autofocus, adesso due volte più veloce rispetto ad iPhone 5s a mettere a fuoco la scena; cambiamenti e miglioramenti importanti anche per il riconoscimento facciale per i due modelli. Le foto panoramiche verranno scattate fino a 43mpx e sarà possibile registrare video fino a 1080p, scegliendo tra 30 oppure 60 fps, mentre la modalità Slow Motion potrà raggiungere addirittura i 240 frame al secondo!

fotocamera_iphone6

Parlando di batteria, quella dell’iPhone 6 garantirà qualcosa di più in termini di durata rispetto al 5s, mentre quella del 6 Plus avrà una durata ancora maggiore.

DSC_4563

iPhone 6 e iPhone 6 Plus includeranno la possibilità di effettuare pagamenti tramite Apple Pay, che mirerà a sostituire le nostre carte di credito con un modo più rapido e sicuro. Apple Pay utilizzerà la tecnologia NFC e si integrerà con Passbook: in questo modo sarà possibile inserire la propria carta di credito in Passbook e autorizzare i pagamenti con il Touch ID. Apple garantisce che non memorizzerà nessun dato che riguarderà il pagamento, segno di sicurezza da parte del produttore americano. In caso di furto del dispositivo, con Trova il mio iPhone sarà possibile disabilitare i pagamenti in qualsiasi momento. Questa tecnologià verrà lanciata inizialmente solo negli Stati Uniti.

Schermata 2014-09-09 alle 19.51.57

PREZZI E DISPONIBILITA’:

I preordini inzieranno il 12 Settembre e ufficialmente i due prodotti saranno disponibili dal 19 Settembre in USA e altri 8 Paesi (l’Italia non è presente), mentre il 17 Settembre verrà distribuito iOS 8 per tutti i prodotti compatibili. In Italia si parla di fine anno per il rilascio di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

I prezzi a cui verrà proposto in Italia ancora non sono pervenuti, vi aggiorneremo quando sapremo qualcosa in più.

Share.

About Author

Matteo Biagiotti

Fondatore di WarNerd. Sono appassionato di tecnologia fin da quando ero bambino, ed ora dirigo questo sito con i miei cari amici. Per contattarmi potete farlo sui vari social o tramite questo indirizzo mail: [email protected]