ASUS ZenFone 4.5: Recensione

Amici di WarNerd, oggi vi recensisco l’Asus Zenfone 4, smartphone con display da 4,5” venduto ad un prezzo di 130€.

Dotazione della confezione di vendita italiana:

  • Cavetto USB-microUSB
  • Auricolari in ear con tasto di risposta rapida per le chiamate
  • Alimentatore da parete con ingresso USB

Scheda tecnica:

  • Dimensioni: 136 x 68 x 10 mm, peso: 134 g
  • Display IPS 4,5” 480×854 pixel, 220 ppi, Gorilla Glass 3
  • CPU Intel Atom dual core 1,2 GHz Z2520
  • GPU Power VR SGX544MP2
  • Fotocamera 8 mpx
  • Batteria da 1750 mah non removibile
  • SIM in formato Micro
  • 1 GB di RAM
  • 8 GB di memoria espandibili con microSD fino a 64GB

Display:

Il display è un 4,5” IPS con una densità di pixel non molto elevata di 220 ppi che ci permette di visualizzare ogni tipo di contenuto multimediale senza particolari problemi, la luminosità è elevata e in condizioni di luce all’esterno si comporta bene, forse leggermente troppo riflettente, angoli di visione discreti e colori brillanti. Il vetro è un ottimo Gorilla Glass 3, resistente a graffi e urti.

Performance:

Questo smartphone è dotato di un processore dual core Intel Atom, una GPU Power VR e 1GB di Ram che garantiscono sempre una discreta fluidità in ogni ambito dell’interfaccia che è molto completa e personalizzata completamente da ASUS. Ho notato ogni tanto dei crash e degli impuntamenti nell’utilizzo quotidiano del terminale che ho eliminato riavviando lo smartphone. I giochi vengono riprodotti senza grossi problemi e impuntamenti presenti in altri base di gamma.

Connettività:

La ricezione di questo ASUS ZenFone 4.5 mi è apparsa buona, il WiFi b/g/n si comporta bene e non ho mai notato problemi a riguardo, il 3G ha sempre agganciato in qualsiasi circostanza e il Bluetooth ha sempre funzionato alla perfezione, fix del GPS rapido. L’audio nella griglia della capsula auricolare risulta alto e limpido, il nostro interlocutore ci sente forte e chiaro.

Multimedia:

La camera posteriore è da 8mpx che ci garantisce degli scatti buoni considerando la fascia di prezzo di questo ASUS, l’interfaccia è molto ricca, la stessa che troviamo in terminali di fasce più alte con filtri e scene. La qualità dei video non raggiunge quella delle foto, comunque vengono registrati a una risoluzione massima di 1080p (FullHD). L’audio che esce dall’altoparlante è cupo e non troppo potente, qualità nella media.

Batteria:

La batteria è uno dei punti deboli di questo smartphone, con il mio uso stress (connettività 3G e WiFi, 3-4 account email in push, Social Network, navigazione internet e messaggistica istantanea), mi ha portato al primo pomeriggio, con uso blando si arriva tranquillamente al dopo cena.

Prezzo:

Il prezzo di lancio (130€ online sul sito di ASUS) è veramente interessante considerando la fascia di appartenenza del device.

Conclusioni:

In conclusione lo posso consigliare a chi non vuole spendere molto, ma vuole comunque avere delle prestazioni discrete e una buona fotocamera. La batteria è il punto debole che influisce di più sulle performance del prodotto.

Qui sotto trovate il test effettuato con AnTuTu Benchmark e la review completa, buona visione!

antutu_benchmark_asus_zenfone_4.5

0%
Share.

About Author

Matteo Biagiotti

Fondatore di WarNerd. Sono appassionato di tecnologia fin da quando ero bambino, ed ora dirigo questo sito con i miei cari amici. Per contattarmi potete farlo sui vari social o tramite questo indirizzo mail: [email protected]