5G: Corea del Sud pronta con le reti mobili a 6400 Mbps

Reti 5G entro il 2020, il Governo Sud Coreano è pronto ad investire 1 miliardo di euro per sostenere lo sviluppo di questa nuova connettività mobile.

Si stima che il progetto sudcoreano possa generare più di 200 miliardi di euro nel lasso di tempo tra il 2020 e il 2026, considerando le infrastrutture ed i dispositivi introdotti.

Il problema di fondo, si tratta proprio di Samsung che domina il 30% del mercato globale, ma nelle infrastrutture in Sud Corea non supera il 4,4%. Grazie al Governo questa soglia potrebbe essere portata circa al 20%, si tratta dell’unico modo di battere sul tempo la concorrete cinese, Huawei che sta sviluppando anche lei la 5G.

Riguardo al testing di questa tecnologia, previsti per il prossimo anno, saranno coinvolti pure i social network.

Share.

About Author

Matteo Biagiotti

Fondatore di WarNerd. Sono appassionato di tecnologia fin da quando ero bambino, ed ora dirigo questo sito con i miei cari amici. Per contattarmi potete farlo sui vari social o tramite questo indirizzo mail: [email protected]