un breve riassunto da tutto ciò che è stato annunciato durante la conferenza E3 da parte di Microsoft

Ieri sera 10 giugno a partire dalle ore 22, si è tenuta la seconda conferenza live dell’E3 2018, stavolta da parte di Microsoft, dove ha presentato ed annunciato al pubblico una serie di titoli videoludici di rilevo e che erano ben attesi dalla comunità di video giocatori già da diverso tempo.

La conferenza dell’E3 tenuta da Microsoft ha visto avviare la sua entrée con:

  • The Awesome Adventures of Captain Spirit

Dagli sviluppatori di Life is Strange, Dontnod Entertainment, vede la luce un nuovo spin-off della pluri-acclamata serie, distribuito in forma gratuita tramite la piattaforma di digital delivery. La trama, per quanto mostrato durante la conferenza, racconta la storia di un ragazzo che sembra possedere delle doti particolari e che vive solo con il padre. Ogni altro aspetto della storia è sostanzialmente un’incognita e lo scopriremo solo avanzando in questa avventura.

  • Battletoads

  • Cuphead

Per quanto riguarda Cuphead, gioco sviluppato dalla softwarehouse Studio MDHR dei fratelli Moldenhauer, è stato presentato invece un nuovo DLC con tanto di trailer di annuncio.

  • Crackdown 3

Continua l’avventura del nostro protagonista in questo nuovo capitolo della serie. Un gameplay che offre un caos cooperativo e una nuovissima modalità multiplayer on-line implementata sviluppata sulla piattaforma Microsoft Cloud, un gioco in cui la distruzione è la chiave della propria vittoria e che la fa da padrona.

  • Cyberpunk 2077

Un nuovo videogame partorito dalla casa CD-Projekt Red (la stessa che ha sviluppato la saga di The Witcher) in cui mostra una città futuristica, nel lontano 2077 ove la tecnologia è diventata salvezza ed al tempo stesso una condanna per il genere umano, portando sviluppo e parallelamente povertà e distruzione. Non è stata ufficializzata alcuna data d’uscita del gioco, ma sarà multipiattaforma, quindi PC/Console.

  • The Division 2

Continua l’avventura del team SHD (o chiamata La Divisione) in questo nuovo capitolo ambientato a Washington D.C. e mostrato ieri sera. La data d’uscità è fissata per il tardo 2019.

  • Dying Light 2

Trailer di presentazione della nuova avventura con stile di gioco parkour. Attualmente non è prevista una data di rilascio effettiva del gioco.

  • Fallout 76

Dopo essere stato presentato qualche giorno fa durante una live Twitch di Bethesda, viene presentato al pubblico in via ufficiale, il nuovo titolo Fallout 76. Cosa ci fa pensare il numero 76? Semplice, il nuovo Vault da cui avrà inizio tutta la nostra avventura. Il titolo sarà ben più grande rispetto a Fallout 4 e sarà un titolo multipiattaforma.

  • Forza Horizon 4

Si è mostrato in tutto il suo splendore il nuovo titolo di Playground Games, esclusivo per la piattaforma di casa Microsoft, disponibile nel tardo 2018 per  Xbox One e PC Windows 10

  • Gears of War

Sono stati annunciati inoltre con una combinazione di trailer, il nuovo capitolo della serie, Gears of War 5 ed una versione mobile del gioco, denominato Gears of Wars Tactics, che come pre-annuncia il titolo stesso, si tratterà di un titolo videoludico tattico, simile alla XCOM, in cui gestire la pianificazione di un piano d’assalto in piena regola. inoltre, sono stati anche presentati i nuovi Funko Pops realitivi ai celebri personaggi della saga videoludica. Il titolo dovrebbe arrivare sul mercato nel 2019.

  • Halo Infinite

Torna sui nostri schermi e nei campi di battaglia, il grande Masterchief, icona della celebre saga Halo. Rimane una incognita, l’effettiva data di pubblicazione del videogioco.

  • Jump Force

Titolo sviluppato da Bandai-Namco, genere picchiaduro e vede lottare nell’arena di battaglia i principali personaggi protagonisti degli anime, come Naruto, Luffy, Goku e dulcis in fundo anche la presenza di Ryuk e Light del mondo di Death Note. Il gioco, multipiattaforma, vedrà la commercializzazione nel 2019.

  • Just Cause 4

Non c’è nulla da dire se non “Rico è tornato e la rivoluzione avrà inizio”. Il titolo videoludico, stando al comunicato stampa ufficiale, salvo imprevisti dovrebbe uscire nel dicembre 2018

Dopo lunghe tribolazioni, attese, rinvii e trailer di presentazione, il nuovo titolo videoludico di Square Enix, vede fissare la data di pubblicazione al 29 gennaio 2019. Nel trailer vediamo uno spezzone tratto dal mondo di Frozen e di Rapunzel, simbolo che questi mondi saranno parte integrante dell’avventura. Non ci resta che aspettare l’anno prossimo, per godersi il tanto atteso capitolo della saga.

  • Metro Exodus

Deep Silver e 4A Games sono lieti di presentare durante questa conferenza E3 2018, il nuovo capitolo della serie, Metro Exodus. Il titolo vedrà la pubblicazione nel febbraio 2019

  • Battlefield V

Non manca inoltre, il trailer di presentazione del nuovo capitolo di casa DICE, che ci catapulterà all’interno del secondo conflitto bellico mondiale

  • NieR: Automata BECOME AS GOD

Viene annunciato inoltre la versione Become As God  di NieR: Automata, una versione che porta con se il gioco base, il DLC ed altri contenuti extra. Tale versione arriverà sul mercato, nella versione per Xbox One, in data 26 giugno 2018.

  • We Happy Few

Titolo survival sviluppato da Compulsion Games e disponibile sul mercato dal 10 agosto 2018. La trama del gioco è ambientata in una Londra alternativa degli anni 60, dove il camuffamento è la chiave

  • Ori and the Will of the Wisps

È il seguito di Ori and The Blind Forest. Un titolo che unisce meccaniche di gioco 2D, ad una trama semplice, lineare ma accattivante al tempo stesso. Una data di rilascio per questo titolo non è stata definita, ma si prospetta sempre intorno al tardo 2019.

  • Player Unknown’s Battlegrounds

Anche PUBG dopo lunghe attese da parte dei fan del videogioco, vede sbarcare il titolo anche nelle console di casa Microsoft e Sony, per altro, il gioco è stato annunciato in concomitanza del rilascio del nuovo DLC su piattaforma PC, mentre i player su console dovranno attendere ulteriormente per il rilascio del contenuto aggiuntivo anche sulle loro piattaforme. La data di rilascio del gioco è fissata al 22 giugno.

  • Sekio: Shadows Die Twice

Il titolo di casa Fromsoftware, ci proietta nell’antico Giappone feudale e ci ritroveremo a combattere demoni ed umani. La data d’uscita è fissata intorno al 2019 e sarà un titolo multipiattaforma

  • Tales of Vesperia – Definitive Edition

Tales of Vesperia, un GDR nipponico sviluppato da Namco per Xbox 360, vede il suo grande ritorno in stile “remastered” con nuove migliorie ed aggiunte, assumendo il titolo di definitive edition. Il titolo sarà disponibile su tutte le piattaforme videoludice, per battaglie no stop.

  • Devil May Cry 5

Ritorna sui nostri schermi e piattaforme, l’avanzata dei demoni a cui Dante dovrà dare la caccia. La data di pubblicazione è fissata nella primavera del 2019

  • Session

Un nuovo titolo videoludico basato sul mondo dello skating. Purtroppo non sappiamo nulla su questo titolo, tranne il fatto che sarà disponibile sia su console che PC. Restate sintonizzati per ulteriori info.

  • Tunic

Un avventura simil Zelda ma con visuale isometrica. Sviluppato da Andrew Shouldice e pubblicato da Finji,il gioco arriverà su PC/MAC ed Xbox One, ma non ha ancora una data effettiva di pubblicazione.

  • Xbox game pass

Anche il servizio Game Pass di Microsoft si amplia dopo questo E3, portando con se nel suo catalogo di giochi disponibili, titoli del calibro di Fallout 4 o Elder Scroll Online e The Division. Per chi si fosse perso la conferenza Live, la può recuperare, guardandola in differita tramite il video linkato qui sotto. Restate con noi per continuare a seguire questo E3 2018.

Share.

About Author

Gianluca Barbagallo

Appassionato di tecnologia fin da piccolo, redattore con esperienza alle spalle e pronto a dare sempre il giusto consiglio, in maniera obiettiva e tecnica. Curerò insieme ai colleghi, la parte Tecnologia e Movies. Per contattarmi, potete farlo mediante i vari social network o all'indirizzo mail: [email protected]