fbpx

Ormai negli ultimi anni, la moda e la tecnologia, unite allo stile, sono diventate un must per tutti i dispositivi tecnologici che ci circondano, portando nuove aggiunte o migliorie estetiche, praticamente ovunque. Vedasi per esempio, l’utilizzo dei sistemi led, che da accessori per l’illuminazione, sono ormai diventati parte integrante nei nostri dispositivi per PC; Tanto che anche Logitech ha voluto presentare qualcosa di veramente nuovo, un mousepad, con supporto RGB,  in grado di ricaricare un dispositivo come un mouse wireless, con la tecnologia Induttiva.

Il suo nome è G PowerPlay che, oltre a svolgere la funzione di un mousepad, ricarica anche il vostro mouse durante la sessione di utilizzo.
Con due tecnologie proprietarie, PowerPlay e LightSpeed, Logitech ha risolto alcuni problemi comuni, portati dall’utilizzo di un mouse senza fili quali sono l’input lag e il problema della batteria, la quale tende ad esaurirsi durante la sessione di utilizzo portando il mouse a disconnettersi.

La tecnologia PowerPlay, dona la caratteristica principale del mousepad: ovvero una ricarica wireless, senza però interferire con i dati che vengono scambiati tra dispositivo ed il PC, senza alcun problema di sorta, ricaricando e alimentando il mouse al tempo stesso. Tale tecnologia è stata implementata in appena 2 millimetri di spessore.

In dotazione al PowerPlay ci viene fornito un modulo denominato PowerCore, il quale si aggancia sotto i mouse compatibili con questa piattaforma. Questo modulo svolge il compito fondamentale per questo mousepad, ovvero quello di caricare il mouse in forma induttiva, attraverso la tecnologia citata prima, denominata “PowerPlay”.

La seconda svolta tecnologia è nel sistema LightSpeed un modulo dati wireless che non è direttamente collegato alla funzione di ricarica, in quanto LightSpeed è una tecnologia per i mouse senza fili, che consente di utilizzare il prodotto, connesso al PC, con la stessa performance di un mouse cablato, donando cosi la libertà di un mouse wireless senza nessun compromesso di sorta, a cui siamo tristemente abituati, specialmente per chi il mouse wireless diventa uno strumento di lavoro per i software più disparati, come il CAD. Inoltre, questa con questa features non c’è bisogno di installare ulteriori adattatori wireless per collegare il mouse al pc.

Seguendo quindi la moda e lo stile del momento, non poteva mancare il logo di casa Logitech, con una illuminazione RGB, gestibile tramite il software Logitech Gaming Software. Inoltre sarà possibile cambiare la composizione del mousepad a propria scelta per un miglior feeling, infatti in dotazione saranno aggiunti un tappetino liscio e uno ruvido.

È possibile preordinare questo mousepad sul sito della Logitech ad un prezzo di 99$ e sarà compatibile con i due nuovi mouse Logitech G903 e G703, che hanno rispettivamente un prezzo di 149$ e 99$.

Sicuramente questo prodotto si farà apprezzare da quegli utenti che fanno uso di un mouse wireless, sia in ambito gaming che lavorativo, pur di possedere la scrivania ordinata e sistemata.

Questo slideshow richiede JavaScript.

About Author

Manuel Angarano

Videogiocatore incallito e amante dell'animazione, il pc diventa la piattaforma perfetta per gioco, intrattenimento e lavoro. Non seguo molto i prodotti èlite cercando sempre prodotti con la miglior resa ad un costo minore rendendo il risparmio un mantra.