Luci natalizie contro il nostro segnale wireless?

Nel periodo natalizio il vostro segnale wireless sta peggiorando?

La colpa non è del vostro device o del vostro access point, bensi delle luci natalizie. Per poter far fronte a questo problema dovviamo andar a vedere che cos’è il nostro segnale WiFi e qual’è la natura della luce.

Onda elettromagnetica

L’onda elettromagnetica è una particolare perturbazione di natura elettrica ed allo stesso tempo magnetica, essa si propaga nello spazio che puà trasportare energia da un punto all’altro. Tale fenomeno è costituito dalla vibrazione simultanea di due elementi denominati campo elettromagnetico.

Segnale Wi-Fi

Il nostri segnali wireless ono un’insieme di onde elettromagnetiche, le quali si basano su alcune frequenze portanti.

Li possiamo suddividerli in due categorie quelli che utilizzano la frequenza dei 2,4GHz e quelli da 5Ghz (attualmente la nuova versione di Wi-Fi ad altre prestazioni di trasmissione).

Essi utilizzano le precedenti bande di frequenze portanti (2,4GHz e 5GHz), ma si differenziano sul canale in utilizzo.

Canali Wireless 2,4GHz e

Cos’è la luce.

La luce è un’onda elettromagnetica che si propaga nel vuoto. L’insieme dei colori che formano la luce visibile è chiamato spettro è l’intervallo di frequenze del campo visibile.

Conclusione

Avendo due sorgenti che propagano onde elettromagnetiche, sommandosi fra di loro creeranno un’interferenza e la relativa distorsione dell’onde elettromagnetiche propagate dal nostro access point, così che il segnale che riceverà il nostro dispositivo sara distorto e peggiore del segnale wireless non influenzato delle nostre luci natalizie.

Share.

About Author

Matteo Biagiotti

Fondatore di WarNerd. Sono appassionato di tecnologia fin da quando ero bambino, ed ora dirigo questo sito con i miei cari amici. Per contattarmi potete farlo sui vari social o tramite questo indirizzo mail: [email protected]