Recensione Panasonic SC-UA7: impianto Hi-Fi wireless, compatto ma estremamente potente.

Panasonic SC-UA7
Re-immagina la musica della vita con un tocco di design e un suono avvincente per un esperienza unica ed elegante.

panasonic-sc-ua7-prodottoPanasonic reinventa il concetto di impianto Hi-Fi per la casa, per chi da sempre associa questo genere di prodotti a grossi e ingombranti impianti stereo, complessi nell’utilizzo quotidiano e dalla riproduzione audio limitata ai vecchi formati CD audio, cassette e dischi in vinile e non adatto a tutti se non per pochi appassionati audiofili.

Panasonic sfata qualunque mito con il suo nuovo altoparlante wireless SC-UA7.

SC-UA7 è uno speaker HiFi indipendente, dalla particolare forma verticale, capace di erogare ben 1.700W di potenza, un modello altamente tecnologico con un sistema audio ad alta fedeltà e la sua natura “S.M.A.R.T.”  lo rende in grado di comunicare con tutti i dispositivi portatili degli utenti, sfruttando sia la connessione Bluetooth che quella Wi-Fi, capace anche di interfacciarsi con PC, tablet e smartphone attraverso un collegamento wireless, USB e tramite l’ App ufficiale per smartphone Android.

Design e caratteristiche tecniche

Il SC-UA7 è un sistema Hi-Fi compatto che si differenzia da altri impianti per la sua disposizione in verticale.

Le sue dimensioni sono 260 x 744 x 295 mm con un peso complessivo di 14 Kg, composto da una base più alta costituita dalla cassa di risonanza e i due Woofer da 16 cm. Sopra ad essa leggermente rialzato da dei piedini è presente il box più piccolo che racchiude il cuore di questo impianto, su tre facce laterali sono installati 8 speaker di cui 4 midrange da 8cm e 4 tweeter da 6cm.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Panasonic posiziona i woofer nella cassa, in legno, utilizzando il principio “back-to-back” che consiste nel porre gli altoparlanti contrapposti così da eliminare le vibrazioni indesiderate e di erogare un’eccezionale dettaglio sonoro anche ad elevati volumi d’ascolto.

Per assicurare la giusta qualità e precisione sonora, per bassi estremi, il sistema è dotato di quattro condotti reflex frontali in configurazione “Airquake Bass”.

recensione-panasonic-sc-ua7-07

Sul frontale del Panasonic SC-UA7  troviamo i classici pulsanti per il controllo della riproduzione dei brani musicali, per la selezione delle sorgenti e per il pairing di dispositivi Bluetooth. Sul pannello posteriore, oltre ai connettori per le casse, troviamo una porta USB operante in sola lettura, per la riproduzione e una porta USB funzionante in scrittura, per registrare su un supporto di memorizzazione; non mancano inoltre, un ingresso AUX, un microfono, audio analogico e la connessione per l’antenna a filo della Radio FM. Sul retro sono presenti anche l’ingresso per il cavo dell’alimentatore interno e relativa griglia per lo sfogo della ventola, infine sono presenti gli ingressi audio per jack AUX, microfono, cavo audio ottico digitale e cavo antenna radio.

Sin dal primo sguardo è possibile notare l’elevata qualità costruttiva del prodotto, con un design accattivante, la sua forma allungata e i comandi soft-touch posti in alto lo rendono ideale per essere utilizzato in terra e posto facilmente in qualunque angolo della casa senza doversi scomodare di trovare il giusto ripiano come in altri impianti Hi-Fi più grandi e disposti in orizzontale. I comandi e il display che si illuminano e poi si spengono scomparendo nel piano nero è un tocco di stile che fa salire l’asticella assieme alla luce led color blu emanata tra i due blocchi dell’impianto stereo.

Il concetto di smart a cui siamo abituati si applica anche in questo Panasonic SC-UA7, dotato di tutte le connettività fondamentali per riprodurre con semplicità in nostri brani preferiti.smartI metodi utilizzati sono diversi, è possibile conservare i brani all’interno della sua memoria interna da 4GB espandibili con l’ingresso USB utilizzando un flash drive formattata in FAT32, con dimensione massima di 32 GB, collegata alla presa USB posta nel pannello anteriore.

Il cavo AUX consente la riproduzione di qualunque fonte audio proveniente da un dispositivo dotato di jack da 3,5mm. L’ideale per vecchi lettori mp3 o computer privi di connettività wireless.

Panasonic SC-UA7 è dotato di connettività Bluetooth e NFC per riprodurre i propri brani preferiti in tempo reale dal proprio smartphone, tablet o PC senza l’uso di cavi con la possibilità di controllare la riproduzione musicale anche tramite l’app ufficiale Panasonic MAX Juke che include la libreria musicale per i brani, l’equalizzatore e la funzione telecomando che sostituisce con gli stessi comandi quello originale.

Applicazione ufficiale Panasonic [Scaricala ora]

Panasonic MAX Juke
Panasonic MAX Juke
Price: Free

file-iconI formati audio supportati sono l’MP3, AIFF, AAC, FLAC (fino a 192 kHz / 24 bit) e il WAV (fino a 192 kHz / 24 bit), anche da una Pen Drive formattata in FAT32, con dimensione massima di 32 GB, collegata alla presa USB posta nel pannello anteriore.

Unboxing & Video recensione

 

Conclusioni

Il Panasonic SC-UA7 è stato collegato a tablet, smartphone e PC via AUX, bluetooth e NFC, testando brani nel formato MP3 , FLAC, AAC e WAV di varia qualità, utilizzando anche l’app per avere una migliore gestione sonora.
Il collegamento bluetooth tra i vari dispositivi è stato eseguito senza problemi riconoscendo l’impianto stereo come una qualunque periferica wireless, durante la riproduzione musicale non ci sono state interruzioni o disconnessioni improvvise grazie all’ottimo campo di ricezione del bluetooth. Le prestazioni dello Stereo sono ottime a orecchio inesperto e più che soddisfacenti anche per gli audiofili più incalliti. Le due casse hanno una buona potenza adeguata anche a saloni o ambienti di grandi dimensioni. La scala armonica del suono è ben riprodotta senza distorsioni alle alte frequenze e con bassi decisamente profondi grazie ai due potenti woofer.
Anche riproducendo brani molto compressi si riesce, comunque, ad avere un ottima qualità audio distinguendo in certi casi i vari strumenti utilizzati cosa difficile in impianti audio di scarso livello.

Panasonic SC-UA7

599,99€
Panasonic SC-UA7
7.6

Design

9.5 /10

Prestazioni

0.0 /10

Qualità Materiali

9.5 /10

Rapporto Qualità/Prezzo

9.0 /10

Packaging e Bundle

10.0 /10

Pros

  • Compatto
  • Semplice da utilizzare
  • Possiede molte funzionalità

Cons

  • Non si possono creare, o modificare completamente a proprio piacimento le impostazioni dell'equalizzatore
  • Assenza dell'applicazione per la gestione nei sistemi iOS
Share.

About Author

Elia Furlani

Sono un perito elettronico la cui infanzia ha per sempre legato al mondo dei videogiochi e dell'elettronica, dal mio primo Gameboy si è espansa la mia passione su ogni piattaforma di gioco. Che sia console, pc o smartphone ho sempre cercato di sapere tutte le novità su i loro giochi e le loro caratteristiche hardware e software. Per contattarmi potete utilizzare il seguente indirizzo e-mail: [email protected]