Divertitevi con i vostri giochi, installati sul pc, comodamente seduti sul divano come se fosse una console, con questo dispositivo per lo streaming casalingo.

Molti utenti PC hanno sempre desiderato giocare i loro titoli preferiti comodamente sul divano. Ma acquistare una console e ricomprare gli stessi titoli che si posseggono sul pc per poterli giocare su una tv è qualcosa di dispendioso e anche inutile. Una soluzione più economica è quella di configurare un “mini-computer” per lo streaming dal pc, con il quale trasmette i vostri giochi al televisore. Ma per molti la configurazione di questo mini computer risulta molto difficile: la Valve vi viene in soccorso con il suo sistema Steam Link che permette lo streaming dal vostro pc, non solo del singolo gioco (come verrà spiegato in seguito), con un sistema Plug&Play capace di auto configurarsi. Basta dotarvi dello Steam Link, collegarvi sulla stessa rete dove è connesso un pc con Steam eseguito, e l’apparecchio riconoscerà subito il computer ed eseguirà lo streaming. Inoltre con la funzione Big Picture di Steam, con il joypad in mano, avrete la stessa sensazione di una interfaccia appartenente al mondo delle console.

DESIGN E CARATTERISTICHE TECNICHE

Questo slideshow richiede JavaScript.

Bundle e Package

La dotazione comprende oltre al dispositivo anche vari cavi per la connettività. Una nota va anche al contenitore, che avendo un design molto curato si presta all’esposizione.

  1. Dispositivo: Steam Link
  2. Guide Illustrative
  3. Trasformatore 5.1V 2.6A con prese intercambiabili
  4. Set di 4 prese per varie aree geografiche (compresa quella Europea)
  5. Cavo Ethernet
  6. Cavo HDMI

Caratteristiche tecniche

  • Dimensioni: Compatto 9cm x 11cm x 1cm
  • Connettività WiFi, Bluetooth, Ethernet
  • Uscita Video HDMI (Max: 1080p 60fps)
  • Connettività USB 2 (3 Porte)

Funzionamento

Come già affermato nell’introduzione, a differenza di un mini-pc , la configurazione dello Steam Link avviene in modo immediato e intuitivo. Una volta collegato lo Steam Link all’alimentazione, al televisore e alla rete, si procede con il collegare un Joypad al dispositivo (oppure Mouse e Tastiera), preferibilmente XInput in modo da non aver problemi a causa di una errata configurazione dei tasti. E allo stesso modo di una console, premendo semplicemente un tasto del Joypad, il dispositivo si avvia. Alla prima schermata comparirà la lista dei PC che si trovano sulla stessa rete con cui è possibile avviare lo streaming. Per fa sì che lo Steam Link si colleghi al pc, bisogna tenerlo acceso con il software Steam in esecuzione durante tutta la sessione di gioco.

Appena avviato lo streaming, Steam si avvierà in modalità BigPicture. In questa modalità vi è possibile scorrere la libreria dei giochi istallati su pc e avviarli spostandovi comodamente con il Joypad nel menù della piattaforma.
Ovviamente possiamo aggiungere titoli appartenenti ad altre piattaforme come Origin, UPlay e Battle.net , dirigendoci semplicemente sulla voce “Aggiungi gioco non di Steam” e selezionando il percorso del titolo che vogliamo aggiungere al Big Picture, a patto che disattiviate l’Overlay di queste piattaforme.

Come una console, una volta avviato un gioco nella modalità Big Picture, possiamo uscire dal gioco premendo semplicemente il tasto Home del Joypad per tornare al menù di Steam, scegliendo tra varie voci come quella per riprendere la partita, le impostazioni, o la chiusura forzata del gioco in esecuzione.

Nell’interfaccia del Big Picture, troviamo due icone che ci portano in due menù: il primo menù dedicato allo spegnimento (possiamo decidere se spegnere/riavviare il computer, se chiudere Steam oppure interrompere lo streaming per tornare nel menù di configurazione dello Steam Link, magari per cambiare PC); il secondo menù, in cui vi sono le impostazioni, quelle che troviamo nel menù della modalità BigPicture come la configurazione di Joypad o dell’Overlay. Come già detto in precedenza, per le configurazioni relative allo streaming bisogna spostarsi nel menù di configurazione dello Steam Link interrompendo l’attuale sessione.

Per muoversi nel menù di configurazione dello Steam Link basta utilizzare un JoyPad XInput. In questo menù possiamo trovate tante voci interessanti e intuitive iniziando dalla più banale Gestione della Rete dove possiamo gestire la connettività; la gestione Bluetooth dove possiamo configurare i vari dispositivi connessi con questa tecnologia, come eventuali JoyPad oppure tastiere che possono semplificare di molto l’inserimento di un testo; la gestione dei dispositivi di Input, in cui è possibile impostare ogni singolo tasto di qualsiasi controller, rendendo possibile il riciclo di vecchi dispositivi (per questo motivo al primo utilizzo del dispositivo bisogna munirsi di un Controller Xinput). Una volta effettuata la mappatura comandi, tasto per tasto, potrete utilizzarlo definitivamente , senza grossi problemi, magari per giochi multiplayer locali.

Infine troviamo tra le vari voci del menu di configurazione quella sulla gestione della qualità per lo streaming: se si usa una connettività Ethernet senza nessuna esitazione potete impostarla al massimo, infatti si parla di un flusso con una risoluzione 1080p a 60fps. In questa gestione possiamo trovare un interessante menù avanzato con varie voci tra cui una su cui vogliamo soffermarci: Streaming Desktop. Infatti attivando questa voce, a posto di avviare lo streaming con Steam in modalità Big Picture, verrà avviato lo streaming  diretto del desktop. Nel caso che abbiate una configurazione multi-monitor verrà visualizzato solo il primo monitor, ovviamente munitevi di tastiera e mouse.

Questo slideshow richiede JavaScript.

TEST

Purtroppo essendo lo Steam Link un sistema chiuso non abbiamo potuto procedere con test più dettagliati sulle prestazioni, l’unico modo era quello di testare il dispositivo utilizzandolo per lo scopo per cui è stato progettato. Abbiamo provato lo Steam Link con titoli appartenenti alle librerie di Steam come GTA V, Rocket League, Nier:Automata e altri titoli. Non abbiamo riscontrato nessun problema di Input Lag, anzi l’esperienza di gioco è la stessa che si prova con il pc. Abbiamo provato qualche FPS ma è risultato un esperienza sgradevole con un Joypad. Ci siamo spinti oltre provando giochi di altre piattaforme principalmente Battlefied 1 e Overwatch. In entrambi i casi i giochi vengono avviati senza problemi nè interruzioni dalla modalità BigPicture, ma per i titoli Origin il Joypad non viene rilevato.

Come un ultimo test abbiamo cercato di sostituire la tradizionale console con lo Steam Link per organizzare delle partite con giochi dotati di Muliplayer Locale per provare il dispositivo. Abbiamo utilizzato Naruto Shippuden Ninja Storm 4 come “picchiaduro” e Sonic All Stars Racing Transformed come racing game. L’esperienza dello Steam Link collegata ad un televisore, nel nostro caso un 55 pollici UHD, è pari a quella di una console, anzi la sensazione di stare giocando al PC sparisce del tutto utilizzando un JoyPad Xinput.

CONCLUSIONI

Lo Steam Link, per chi possiede un pc da gioco, può rilevarsi un’ottima soluzione da prendere in considerazione se si vuol installare una console sotto al televisore e non necessita di riacquistare i titoli che si possiedono per giocarci sul divano.

Con la funzione “Streaming Desktop” lo Steam Link non viene relegato ad un utilizzo esclusivo da parte dei videogiocatori, anzi può essere utilizzato per tutto, dalla produttività, all’utilizzo multimediale oppure alla semplice navigazione web. Può essere utilizzato facilmente anche al di fuori del gioco. Difatti i requisiti per utilizzare lo Steam Link sono semplicemente tre: scaricare Steam sul PC, creare un Account Steam ed acquistare il Dispositivo.

In più questo suo funzionamento “Plug&Play” lo rende molto facile da configurare, rispetto ad un Mini-PC, ed è a parità di prezzo di un AndroidBox, appena 55€, rende lo Steam Link la miglior scelta per lo streaming casalingo.

Link alla pagina d’acquisto del prodotto: Store Steam ed Amazon

Recensione Valve Steam Link

9.2 Awesome

PRO:
-Intuitivo e facile da montare
-Facile da configurare
-Supporto per svariati dispositivi
-Configurazione di JoyPad no Xinput
-Molte connettività (USB, WiFi, Bluetooth, Ethernet)
-Streaming diretto del Desktop

CONTRO:
-Incompatibilità con alcuni giochi non di Steam
-Risoluzione MAX. 1080p 60fps

  • Installazione/Configurazione 9.5
  • Connettività 9
  • Materiali 8.5
  • Qualità Streaming 9.8
Share.

About Author

Manuel Angarano

Videogiocatore incallito e amante dell'animazione, il pc diventa la piattaforma perfetta per gioco, intrattenimento e lavoro. Non seguo molto i prodotti èlite cercando sempre prodotti con la miglior resa ad un costo minore rendendo il risparmio un mantra.