Samsung non vuole pagare la multa di 929 milioni dollari

Samsung fa appello al giudizio finale del distretto di corte della California, che vede ancora una volta Samsung accusata e condannata per uso improprio di brevetti Apple.

Giovedì scorso, Samsung ha presentato un ricorso contro il circuito federale, il giorno successivo che la US District Court del Northern District of California, aveva tramandato la sua definitiva sentenza del 2012 del’Apple vs Samsung, su una prova di brevetto palesemente copiato.

Samsung ha lanciato un appello che presiede la sentenza del giudice Lucy Koh, che ha premiato Apple con 929 milioni dollari a causa della violazione di brevetti multipli, da parte di Samsung.

Apple aveva precedentemente richiesto lo stop delle vendite di 23 dispositivi Samsung, ma la corte ha preferito far pagare una sostanziosa multa a Samsung.

Il 31 marzo inizierà il secondo processo da parte di Apple verso Samsung per rivendicare altri 5 brevetti.

Fonte | Vai

Share.

About Author

Matteo Biagiotti

Fondatore di WarNerd. Sono appassionato di tecnologia fin da quando ero bambino, ed ora dirigo questo sito con i miei cari amici. Per contattarmi potete farlo sui vari social o tramite questo indirizzo mail: [email protected]