Toshiba, azienda leader nella produzione di memorie e notebook, presenta al pubblico le nuove memorie SSD XG6 NVME con tecnologia 3D NAND a 96 layer per capacità operative senza limiti.

Toshiba ha presentato gli SSD della serie XG6, successori della serie XG5. Costruite con un fattore di forma del tipo M.2-2280 con interfaccia PCI-Express 3.0 x4, le unità sfruttano il protocollo NVMe 1.3a e succedono alla serie XG5 dal 2017. Le unità implementano ile nuove memorie di tipo flash TAND-NAND 3D TLC a 96 layer che garantirebbero, secondo Toshiba, ben il 40% in più di capacità per chip rispetto alle attuali 3D NAND a 64 layer . Il nome di tale tecnologia 3D nand è soprannominata BiCS Flash, che è entrata nella produzione di massa nel Q1 del 2018. Tale tecnologia, impiegata nelle memorie a stato solido, permette di offrire nello specifico: una capacità d’archiviazione maggiore, velocità sequenziale dei dati transitanti superiore, consumi ridotti ed un’alta affidabilità delle memorie, riducendo i cicli di lettura e scrittura nelle aree non indispensabili. Pur mantenendo il medesimo controller della serie XG5, le nuove unità XG6 offrono prestazioni ben superiori rispetto al precedente, pur mantenendo inalterati i consumi. Le unità XG6 inoltre, dispongono dell’over provisioning, configurabile dall’utente, in modo da riservare una quantità di spazio per le operazioni di gestione dell’SSD in maniera totalmente discrezionale, da parte dell’utente.

Toshiba XG6 SSD NVME M.2 (1)

Disponibili in capacità da 256 GB, 512 GB e 1 TB, le unità offrono velocità di trasferimento sequenziali fino a 3180 MB / s, con scritture fino a 2.960 MB / s. Capacità di lettua e scrittura con accesso casuale a 4K fino a 355.000 letture IOPS, con un massimo di 365.000 scritture IOPS. Le unità, inizialmente sviluppate per il segmento OEM, sono disponibili sia in versione con supporto alla Crittografia TCG Opal del disco che senza.

Share.

About Author

Gianluca Barbagallo

Appassionato di tecnologia fin da piccolo, redattore con esperienza alle spalle e pronto a dare sempre il giusto consiglio, in maniera obiettiva e tecnica. Curerò insieme ai colleghi, la parte Tecnologia e Movies. Per contattarmi, potete farlo mediante i vari social network o all'indirizzo mail: [email protected]