WhatsApp offline? Problema tecnico oppure no? Andiamo a far chiarezza sull'accaduto

Come già accaduto in precedenza questi giorni, alcuni dei servizi più famosi e più utilizzati nel mondo, sono andati offline, oggi è capitata all’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata in tutto il mondo, WhatsApp.

In questi giorni la stessa sorte è toccata anche ad alcuni servizi di Facebook ed Instagram, mentre in queste ultime ore dalle 22.00 italiane, come è possibile notare sul sito downdetector.com, (CLICCA QUI per il link specifico di WhatsApp) moltissimi utenti da tutte le parti del mondo stanno notificando problemi di connessione all’applicazione e di conseguenza l’impossibilità di utilizzare il servizio.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dalle ultime indiscrezioni appena giunte alla nostra redazione, sembrerebbe proprio trattarsi di un attacco DDoS verso i main server DNS di WhatsApp, dove hanno intaccato il sistema DNS nel quale viene eseguito il round robin per l’assegnazione dell’indirizzo IP di ciascun web server relativo all’applicazione di WhatsApp, cosi da rendere irraggiungibile a livello mondiale il servizio di messaggistica.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dopo tali informazioni, non resta che attendere che i tecnici, che gestiscono le infrastrutture di WhatsApp, facciano rientrare l’attacco DDoS riversandolo su una SandBox oppure che l’attacco stesso termini.

Potete trovare tutti i dettagli del disservizio accaduto 24 ore fa.

WhatsApp, tutta la verità sul disservizio del 3 Maggio 2017

Share.

About Author

Gianluca Barbagallo

Appassionato di tecnologia fin da piccolo, redattore con esperienza alle spalle e pronto a dare sempre il giusto consiglio, in maniera obiettiva e tecnica. Curerò insieme ai colleghi, la parte Tecnologia e Movies. Per contattarmi, potete farlo mediante i vari social network o all'indirizzo mail: [email protected]